Motivi

Sono tornata in questo bizzarro e amato paese e ancora una volta Disaster, nonostante sia dall’altra parte dell’oceano, ha trovato il modo di darmi il bentornata a casa. Ci sono delle volte che proprio mi prende in contropiede, anche con piccole cose. Ma questi sono i motivi per cui si vive con un Disaster.

Poi c’é stato anche il controllore del treno che mi ha riconosciuto. Dopo aver controllato il biglietto:
“Ti ho portato in senso inverso qualche giorno fa, vero?”
“…?!?…”
“Si certo venerdì, andavi verso Cambridge!”

Ma che razza di memoria ha?

Advertisements
This entry was posted in InDue, SoBritish and tagged , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Motivi

  1. Schuck says:

    si chiama “provarci” 🙂

    • Anna8 says:

      Ma no :)! La linea Cambridge-Norwich in certi orari é poco frequentata, probabilmente qualcosa lo ha colpito … meglio non chiedersi cosa.

Any comments?

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s