Mai lasciarli soli

Anni fa, subito dopo l’illecita dipartita* del mio secondo cinquantino, un tamarrissimo scooter che vi lascio immaginare, mio padre sentenzió:
“Facciamo cosí, invece di comprare un terzo cinquantino, tu fai la patente per la moto e prendiamo uno scooter serio. Cosí ci dá un po’ piú di soddisfazione, ci possiamo andare in due e magari nei weekend che non ti serve lo posso usare anch’io da solo o con mamma, andiamo a fare un giro nei dintorni d’estate quando il traffico é impossibile…”

L’idea ovviamente venna accolta dalla sottoscritta con urla di giubilo, mamma sopportó l’idea. Patente fatta, scooter acquisito nel giro di pochi mesi.

A distanza di qualche anno quello scooter e’ ancora perfetto, nonostante io l’abbia usato senza ritegno e con molto godimento. Chi vive nei paesini turistici sa di cosa parlo. Mio padre l’ha sfruttato molto meno, per mancanza di tempo. Ora lui é in pensione, io sono qui e lo scooter é lá, davo per scontato che in estate lo sfruttasse per farsi tutti i giretti del caso.

In settimana ci sentiamo e mi racconta di tutto un giro assurdo che ha fatto sulle colline intorno al Garda.
Io: “Hai riattivato l’assicurazione allo scooter, bravo!”
Lui, perplesso: “Sí ho riattivato ma veramente il giro l’ho fatto in bici, sapessi la soddisfazione di tutte quelle salite e il panorama poi, i profumi … ma ho usato le vecchie mulattiere eh, non la strada che non é sicura!”

Oh cacchio! non lo si puó lasciare solo un secondo! Domani doppia palestra per me, se facciamo una corsetta mio padre mi straccia senza pietá … ed io son contenta cosí.

*furto

Advertisements
This entry was posted in FamilyLife and tagged . Bookmark the permalink.

Any comments?

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s